I 5 colori dell’Hummus per un aperitivo diverso dal solito

La ricetta dell‘hummus classico di ceci la conoscete tutti. È molto facile da realizzare e piace sempre a grandi e bambini.  È a base di ceci lessati (preferibilmente rinvenuti per 24 ore a partire dai ceci secchi, ma potete usare anche quelli in scatola, in caso di fretta) che vengono frullati con aglio, salsa tahina, prezzemolo o coriandolo e succo di limone, fino ad ottenere una salsa omogenea, liscia e corposa.

Oggi vogliamo proporvi alcune varianti della tradizionale salsa di origine libanese, utilizzando anche verdure e altri legumi, ottenendo creme davvero molto ricche di proteine vegetali, vitamine e grassi buoni per la nostra salute.

Nella versione colorata che vi proponiamo, potrete provare queste ricette per creare un apetitivo, un antipasto o una merenda diversi dal solito, belli da vedere, molto nutrienti, ma soprattutto sani e sfiziosi. 

Ispirandoci alle proprietá dei colori in cromoterapia, ecco 5 ricette semplicissime per realizzare delle salse fredde da accompagnare con verdure crude o con un pane tipo “chapati”, “tortilla” o “naan”.

ROSSO

Il rosso è il colore della passione e dona molta energia. Piace molto alle persone dotate di grande personalità.

INGREDIENTI

Barbabietole cotte nel forno di casa vostra (compratele crude e cuocetele in forno, è fondamentale per la buona riuscita della ricetta)

Ceci lessati

Salsa tahina (crema di sesamo)

Prezzemolo per guarnire, cipolla rossa qb

Olio Evo e sale qb, pepe qb, succo di limone qb


VERDE

Il verde è il colore della stabilità e perseveranza. Piace alle persone calme e poco inclini agli imprevisti.

INGREDIENTI

Piselli freschi o sugelati

Fave secche rinvenute o fresche

Coriandolo tritato 

Salsa tahina a piacere

Olio Evo, sale e pepe a piacere


ARANCIONE

L’arancione è un colore caldo che dona creatività artistica ed è legato alla sfera del piacere, anche sessuale. Chi ama questo colore è ottimista di natura.

INGREDIENTI

Peperoni rossi e gialli

Salsa tahina

Ceci lessati

Prezzemolo o coriandolo, aglio qb

Peperoncino qb

Sale e olio Evo a piacere


NERO

Il colore nero rappresenta il mistero, l’oscurità, ma anche le potenzialità nascoste. Nella cultura cinese, rapprentato nell’immagine dello yin e lo yang, è complementare al bianco e simboleggia il processo infinito di fine e inizio di ogni cosa.

INGREDIENTI

Fagioli neri rinvenuti e lessati

Salsa tahina a piacere, aglio qb

Olio evo, sale e pepe a piacere

Prezzemolo o coriandolo tritato e per guarnire


BIANCO

Il bianco è il colore della purezza, della rinascita e del nuovo inizio. Complementare al nero simboleggia anche le nuove partenze e il bene spirituale.

INGREDIENTI

Una melanzana viola grande da cuocere in forno con la buccia

Ceci lessati

Salsa tahina  (crema di sesamo)

Olio Evo, succo di limone, sale e pepe a piacere.

Fonti 

http://www.cromoterapiaesalute.it/significato-dei-colori/

http://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/nero_e_bianco_come_colori_di_trasformazione_e_di_rinascita

Foto: dal web

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...