Green walls, architettura vivente tra bellezza e valore ambientale

“green wall”, “living wall”, Green Wall Living Architecture, Kim Wilkie Associates, largest green wall, Longwood Gardens, Vancouver green wall

 

I green walls, o pareti verdi, sono pareti cittadine verticali ricoperte totalmente o parzialmente di vegetazione che, oltre ad avere un grande impatto estetico, assolvono anche a numerose importanti funzioni.

Fu Stanley White Hart, architetto paesaggista americano, ad inventare nel lontano 1938, un sistema di mattoni vegetali da disporre sulle pareti dei palazzi, all’interno o all’esterno, per creare un effetto di verde verticale a tappeto.

Il suo sogno era di ricoprire tutti quei luoghi, normalmente privi di vegetazione, come cantieri, palazzi e qualsiasi superficie urbana, di un manto verde vivente per creare immediatamente un effetto paesaggistico straordinario.

White Hart era davvero un visionario e fu uno dei padri della sostenibilità, infatti la sua invenzione è in grado di garantire una serie di effetti positivi come il filtraggio delle acque grigie dei palazzi, il condizionamento naturale degli edifici con conseguente protezione dalle radiazioni solari e notevole risparmio energetico, ma anche la protezione e il ricovero per gli uccelli migratori e la purificazione dell’aria cittadina.

L’effetto di queste superfici vegetali nelle città è davvero straordinario. Eccone qualche esempio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

http://urbsite.blogspot.it/2010/02/green-wall.html

http://gogreenamericatv.com/green-walls-can-they-really-make-a-difference/

http://www.greenpublicart.com/news/2010/urban-landscaping-green-walls/

http://earthlandscapes.blogspot.it/2010/09/how-to-build-greenwall.html

http://www.parisdailyphoto.com/2013/08/green-wall.html

http://www.greenerideal.com/building/1101-green-walls-saving-urban-areas/

http://www.businessgreen.com/bg/news/2192269/scientists-green-walls-lead-to-cleaner-cities

Annunci

3 Replies to “Green walls, architettura vivente tra bellezza e valore ambientale”

  1. Mi sembra un sogno fare un giro in città e poter vedere tutto attorno verde invece di grigio…mi sembra anche molto interessante la possibilità di far crescere a parete specie commestibili… Sarebbe una vera svolta per il paesaggio urbano, insieme a più cinguettii, mezzi silenziosi e aria pulita.

    1. É vero Dolphin! Anch’io sogno di vedere al piú presto le nostre cittá ricoperte di verde! Se poi fossero anche orti verticali, sarebbe l’ideale… riuscire a coltivare il proprio cibo ed essere sempre piú autosufficienti. Sono certa che sará presto una realtá in tutto il mondo. Io comincio dal mio balcone!! 🙂

  2. Rinverdiamo la città rinnoviamo il nostro spirito! Via erbacce spine, fumi maleodoranti ma avanti con piante e fiori dai profumi inebrianti!! Avanti, non c è tempo da perdere, la vita è adesso! Collaboriamo tutti insieme!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...