Pancakes salati veg, una soluzione veloce e deliziosa per far mangiare le verdure ai bambini (e a chi non le ama)

 

Una mamma ha sempre i suoi metodi per far mangiare cose salutari ai suoi bambini. Se poi è vegetariana,  per abbattere i numerosi preconcetti contro tutta l’ampia gamma di verdure e i legumi disponibili sulla Terra, deve essere particolarmente abituata ad allenare la fantasia ed escogitare trucchi culinari che nemmeno il mago Silvan oserebbe mostrare in pubblico.

Se avete a che fare con grandi e piccini che non vogliono proprio saperne di variare il solito menu e che andrebbero avanti tutti i giorni a pasta in bianco o affettati – rovinandosi lo stomaco e costringendovi all’inedia gastronomica- ecco qualche ricetta che potrebbe fare al caso vostro.

La parola d’ordine è VARIARE e quindi abituare il palato a gustare aromi diversi e lo sguardo a vedere cose nuove sul piatto. Quante volte infatti, alla sola vista di una pietanza dalle sembianze “diverse” dalla familiare pasta al pomodoro, in famiglia si alza l’inesorabile il muro di gomma del pregiudizio e, dopo inutili musi lunghi e minacce di abbandono da parte vostra, siete state costrette a mangiare voi tutte le pietanze rifiutate, pur di non gettarle via e sprecare cibo e tempo prezioso?

Occorre innanzi tutto abituare gradualmente la famiglia a prendere confidenza con abitudini e cibi sempre diversi. Non arrendetevi ai primi “no” e proponete ai bambini sempre qualcosa di nuovo. Per il loro bene, naturalmente. Ma anche per la vostra linea e la vostra autostima, perché ingrassare e trovarsi depresse è un gioco da ragazzi.

In generale, comunque, abitudini dure a morire e pregiudizi immotivati a parte, sappiate che se il vostro approccio alle verdure e alla cucina vegetariana in generale, sarà prima di tutto gustoso e gioioso, non avrete mai difficoltà a farvi dare fiducia, persino dai palati più difficili, siano essi under oppure over 18.

Detto questo, la dura verità sulla questione è che i trucchi aiutano. Quindi, non fatevi scrupoli, nascondete e mescolate gli ingredienti fino adesso messi al bando dai più piccoli e, mi raccomando, non osate nominare i veri componenti delle pietanze fino a quando non avranno assaggiato. Inoltre, modellateli con sembianze più gradite e familiari. L’immagine conta sempre.

Usate l’arte del camouflage in cucina e avrete una doppia vittoria in tasca: mangeranno tutto e apprezzeranno finalmente le famigerate (ma salutari e deliziose) verdure di ogni tipo, tanto da chiedervele spontaneamente!

Leggete e provate subito le ricette che seguono.

 

 

PANCAKES PIZZA ALLA FARINA DI LENTICCHIE

Una tazza di lenticchie piccole secche
pomodori freschi
parmigiano qb
acqua
sale
olio evo

Macinate le lenticchie secche fino ad ottenere una farina sottile. Amalgamate con acqua e sale fino ad ottenere una pastella consistente.
Fate scaldare bene la padella antiaderente, magari ungendola con poco olio, e versate due o tre cucchiai di composto. Lasciate cuocere fino alla comparsa delle bollicine e girate.
Avrete ottenuto così la base della vostra pizza pancake. Condite con il pomodoro fresco che avrete precedentemente frullato e spolverate con parmigiano. Passate in forno con il grill per far fondere il formaggio.

 

 

 

 

PANCAKES ALLE VERDURE CON PANNA ACIDA AL BASILICO

Una tazza di farina 00
verdure miste come zucchini, carote, asparagi, piselli…variate voi a seconda di cosa avete in cucina
cipolla rossa o bianca
olio evo
sale
uovo
poco latte o acqua

per la crema
panna fresca
succo di limone
basilico fresco
sale

Mettete l’uovo in una terrina e aggiungete la farina, il latte (o l’acqua) e il sale. Mescolate fino ad ottenere la pastella. Aggiungete un po’ di olio evo. Aggiungete le verdure tagliate finemente o grattugiate e la cipolla.
Fate cuocere come un normale pancake e create la vostra torre. Preparate la crema con poca panna liquida, alla quale avrete aggiunto il succo di mezzo limone, e il basilico fresco tritato.
Mettete la crema sul pancake e servite

 

 

PANCAKES VERDI SENZA UOVA CON SUGO DI POMODORO

Spinaci freschi
Pomodori freschi
Una tazza di Farina 00
olio evo
cipolla rossa e aglio a piacere

Preparate la solita pastella per pancake con la farina e l’olio, aggiungete gli spinaci freschi che avrete frullato a crudo con della cipolla rossa. Incorporate bene fino ad ottenere una pastella densa e colorata di un bel verde vivo.

Preparate anche il sugo di pomodoro, frullando a crudo i pomodori e l’aglio con il mixer. Se volete lasciate a crudo, oppure cuocete leggermente la salsa.

Condite i pancakes verdi con il sugo e servite

 

 

 

PANCAKES AL FORNO CON FARINA DI CECI, VERDURE ED ERBE AROMATICHE A PIACERE

Una tazza di farina di ceci
Verdure fresche a piacere
Erbe aromatiche
olio evo

La preparazione della pastella è sempre la stessa delle precedenti. La variante è la farina di ceci e la preparazione al forno delle formelle di pancakes.

 

Per le foto:

http://www.thedevilsfoodadvocate.com/2012/01/green-pancakes

http://eggsonsunday.wordpress.com/2008/08/14/summer-vegetable-pancakes-with-basil-chive-cream

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...